Cerca
  • Orio Team

Noleggio lenzuola e asciugamani, come scegliere i colori



Il noleggio lenzuola e asciugamani occupa un ruolo molto importante all'interno dell'ambiente alberghiero: per questo è importante saper scegliere con gusto i vari abbinamenti cromatici e le eventuali personalizzazioni. Ma quali sono i colori migliori tra cui scegliere? Quali regole bisogna seguire?

Abbinamenti cromatici

Il noleggio lenzuola e asciugamani è un aspetto importante da tenere in considerazione nella gestione di un albergo. Ma su quali abbinamenti cromatici si può puntare?


Dotazioni in colore bianco

Per quanto riguarda i vari prodotti presenti all'interno della stanza, come accappatoi, spugne (o asciugamani), teli, lenzuola e federe, esistono una grande quantità di colori tra cui scegliere. Se non si vuole rischiare di sbagliare l'abbinamento cromatico la scelta più sicura è il bianco.

I lati positivi della scelta di questo colore sono l'aspetto pulito che si donerà all'ambiente e il fatto che lo sbiadimento del colore si nota di meno rispetto al caso di un colore scuro. Attenzione però: se il bagno o la camera sono già arredati in maniera neutra meglio evitare il colore bianco e passare ad una tonalità di colore decisamente più accesa.


Prodotti colorati

Se i toni dell'ambiente risultano tendenzialmente neutri potete invece optare per la scelta di prodotti colorati, in modo tale da vivacizzare l'ambiente. Visto le che possibili sfumature sono molteplici potete anche decidere di affidarti a più tonalità.

Inoltre potete creare un effetto sfumato acquistando, per esempio, gli asciugamani grandi della tonalità scura e passando a quelli più piccoli con tonalità più chiara. Lo stesso discorso fatto per il bianco vale anche per i colorati ma al contrario: se il bagno ha già dei colori vivaci meglio limitarsi a teli dai colori neutri.


Asciugamani con decorazioni

Oltre alla tinta unita potrete anche sbizzarrirvi con le varie decorazioni. I prodotti colorati con motivi decorativi renderanno l'ambiente più interessante e vivace.

Qui la regola è semplice: optate per tonalità che si trovano già nel bagno e trovate teli, asciugamani e lenzuola con decorazioni che le contengono. Un esempio: se il pavimento è con piastrelle colorate fai in modo che i prodotti ripropongano il colore delle piastrelle.


La scelta dei motivi floreali

Potete anche optare per dei motivi floreali: sono perfetti per donare alla stanza un'atmosfera rustica ma curata allo stesso tempo.

Potete anche appoggiare i teli floreali su quelli a tinta unita per smorzare un po' i toni (consigliati in questo caso i colori avorio o cipria), ma attenzione alla scelta dei motivi: vietato assolutamente mescolare diversi motivi floreali, il rischio è quello di creare un effetto troppo pesante.


Abbinamenti decorativi

La scelta finale è abbinare gli schemi decorativi, dando in maniera rapida una fantasia accattivante e di spessore all'ambiente.

Anche qui l'abbinamento dei colori è importante: abbinate per esempio dei pezzi a pois con quelli a strisce per ottenere uno stile preppy, mentre se volete uno stile più moderno abbinate dei pezzi a zig zag con altri a strisce. L'importante è non scegliere prodotti di colori troppo diversi tra di loro: il risultato sarebbe troppo pesante.

Prodotti personalizzati


Le personalizzazioni sono un tocco in più che danno un pizzico di personalità al vostro ambiente. La scelta più tradizionale è quella di personalizzare la biancheria bagno con il logo dell'hotel oppure con un breve slogan che vi faccia riconoscere dal cliente. Così facendo darete un tocco personale alle vostre camere e darete una sensazione di attenzione ai dettagli verso il cliente. Se le camere si differenziano per un tema potete anche personalizzarle con diversi colori e loghi in modo tale da renderle uniche.


32 visualizzazioni

COPYRIGHT © 2018 LAVANDERIA INDUSTRIALE ORIO TEAM P.IVA 04181390164